Serata di presentazione Laboratorio di Armonia nel canto

giovedì 28 settembre ore 20.45-22.30

“ IN-CANTO A PIÙ VOCI”

Durante la serata si farà un’esperienza pratica di quello che il laboratorio di canto propone: è un’ attività di integrazione della voce attraverso esercizi di armonizzazione corporea con vocalizzi specifici e canti utilizzando gli strumenti della Psicofonia, disciplina che utilizza il canto come strumento, mezzo e fine di un percorso che ha come obiettivo principale il riconoscimento di sè.

 

Il lavoro è proposto ad un gruppo di 10/14 persone. 

Il laboratorio sarà condotto da Chiara Aldrovandi, Musicoterapeuta (A.I.M) , diplomata in Armonia nel Canto presso “EssereVoce- Accademia Internazionale di Psicofonia”

 

Diplomata in Psicofonia per ostetriche presso la Scuola Elementale di Arte Ostetrica di Firenze con il riconoscimento di “EssereVoce- Accademia Internazionale di Psicofonia. Cura e conduce percorsi di accompagnamento alla nascita col Canto Prenatale rivolti alle coppie in attesa, di Training Psicofonetico per la preparazione al parto per gestanti e di Canto Postnatale per gruppi di mamme e neonati.

 

Per approfondimenti:

 

ATELIER DI ARMONIA NEL CANTO

Il canto è un’attività liberatoria, dona vitalità, permette di riconoscere ed esprimere le proprie emozioni, è fonte di gioia e di benessere; in gruppo consente spazi di socializzazione e condivisione.

Con il laboratorio si propone un’ attività diintegrazione della voce, di armonizzazione corporea, con vocalizzi specifici e canti utilizzando gli strumenti della Psicofonia.

 

Il lavoro consente di

  • ascoltare la propria voce
  • diventare consapevoli della propria voce e di come essa viene emessa
  • sperimentare e comprendere come il corpo, attraverso posture, gesti e movimenti, partecipa all’emissione vocale.

Gli incontri si sviluppano secondo alcuni momenti:

  • esercizi corporei per sciogliere il corpo dalle tensioni e risvegliarne la presenza, avendo consapevolezza delle proprie percezioni
  • esercizi, emissione di suoni e vocalizzi per una corretta respirazione
  • canto di vocalizzi e ascolto della propria voce

Il per-corso prevede 6 incontri di un’ora e 45minuti circa.

Il gruppo sarà chiuso, composto da un massimo di 10/14 persone .

Per partecipare non sono richieste competenze o abilità musicali.

E’ consigliato un abbigliamento comodo e calze antiscivolo.

 


 

La Psicofonia è una disciplina fondata in Francia nel 1960 da Marie-Louise Aucher; definita “ un percorso autosperimentale di armonia fisica e psichica che utilizza a favore della voce parlata e cantata, le corrispondenze tra l’Uomo, i Suoni, i Ritmi e la Parola, creando pazientemente una sintesi personale di conoscenza e di equilibrio”.

L’approccio psicofonetico si declina in percorsi individuali e/o di gruppo, e in molti campi di applicazione.

Ha come obiettivo primario quello di accompagnare l’ “Uomo sonoro” in un percorso in cui la voce sempre più timbrata e ricca di armonici, viene apprezzata come il mezzo privilegiato di riconoscimento e di espressione di sé.

La Psicofonia consente quindi un percorso di ascolto, conoscenza, consapevolezza, equilibrio e armonia, che coinvolge il piano fisico, emotivo e affettivo, mentale e spirituale.

Documenti allegati

Croce Rossa Italiana
notte verde
Terre des Hommes
Fantariciclando
PHETIT
La guida dei Bambini
Settimana del buon vivere
Oli essenziali
WWF Forli e Cesena